Senza categoria

Trash – Luca Della Grotta, Francesco Dafano #RomaFF15 (Alice nella città)

Vedendo Trash, il film d'animazione italiano presentato alla Festa del Cinema in Alice nella città (ma anche in sala), si capisce meglio cosa non funziona nel colosso Soul, sempre presentato a Roma. Il film nostrano, pur con tutte le limitazioni del caso, pensa prima ai personaggi e poi al messaggio: in questo caso i protagonisti… Continue reading Trash – Luca Della Grotta, Francesco Dafano #RomaFF15 (Alice nella città)

Senza categoria

L’estasi e una pesca

Tra l’estetica borghese e la materia carnale della frutta, Guadagnino illustra il sesso Una delle scene più erotiche della storia del cinema ha al centro un limone. In Atlantic City, USA di Louis Malle (1980), Susan Sarandon entra in cucina, di spalle rispetto alla macchina da presa va verso il lavello. Prende un limone e… Continue reading L’estasi e una pesca

Senza categoria

Cronache proletarie dall’Hotel Supramonte

E se vai all’Hotel Supramonte e guardi il cielotu vedrai una donna in fiamme e un uomo soloe una lettera vera di notte falsa di giornoe poi scuse accuse e scuse senza ritornoe ora viaggi ridi vivi o sei perdutanel tuo ordine discreto dentro il cuore(Hotel Supramonte, Fabrizio De André, 1981) FABRIZIO DE ANDRÉ“Noi ne siamo… Continue reading Cronache proletarie dall’Hotel Supramonte

Senza categoria

E se l’American Way of Life fosse l’antidoto al degrado culturale americano?

THE GREATEST SHOWMAN(originariamente pubblicato sul n.1 di SediciNoni) Sarà anche banale pensarlo e soprattutto scriverne, ma mi pare evidente che l’elezione di un personaggio come Donald Trump segni profondamente una cultura e le sue rappresentazioni: un divo dell’industria prima e della tv poi, un uomo che ha fatto della provocazione e della mancanza di senso istituzionale… Continue reading E se l’American Way of Life fosse l’antidoto al degrado culturale americano?