Cinema

The Front Runner (Jason Reitman) #TFF36

C’è aria di Robert Altman in The Front Runner, fin dall’incipit in cui la sera delle elezioni è raccontata attraverso voci che si sovrappongono, piani sonori che mi mixano, lunghe inquadrature la cui scansione è data dai lenti zoom. Reitman s’ispira quindi a Tanner ’88 (serie tv di Altman sulla corsa alla presidenza vista dagli occhi di un democratico) per raccontare la vera storia di Gary Hart, favorito alla presidenza nel 1988, e dello scandalo sessuale che lo fece uscire dalla politica. 

Una storia di 30 anni fa che racconta tutto ciò su cui ancora oggi si riflette, a partire dal rapporto tra media e potere, democrazia e giornalismo, ma anche mediaticamente su cos’è un notizia e che effetto ha, oppure sulla visione della donna in seno al consesso politico (le recenti elezioni di midterm hanno creato una frattura notevole tra democratici e repubblicani). Per mescolare queste riflessioni dentro la storia di una sconfitta umana e politica, Reitman sceglie la via del distacco e dell’analisi, dello sguardo imparziale sui personaggi per restare ai fatti più che alle sensazioni, alle idee più che alle reazioni. Questo forse significa che il film non ha il ritmo tambureggiante che ci si aspetta dai film che hanno a che fare con il giornalismo, né lo strato di indignazione retorica che storie del genere si portano dietro: Reitman si attiene coerentemente a una scelta di campo, un partito preso etico che diventa cinematografico e stilistico in cui poter aspettare e indugiare su teste e volti più a lungo del solito. Meglio così. 

Un pensiero riguardo “The Front Runner (Jason Reitman) #TFF36”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...